IT Desk per l’orientamento e formazione sulle tecnologie assistive: si parte oggi alle ore 16 a Torino.

Finalmente oggi si parte con il nostro IT Desk dedicato alle persone diversamente abili. Nel pomeriggio verranno a trovarci 3 ragazze, coetanee, con la loro storia da raccontare. Scopriremo così quali sono i loro bisogni formativi e costruiremo su di loro il giusto percorso di crescita, per portarle verso una nuova autonomia tecnologica. L’IT Desk è ad accesso gratuito ed è rivolto a tutti coloro che hanno la necessità di imparare a padroneggiare, con le tecnologie assistive, Personal Computer e dispositivi mobili, indispensabili per la propria autonomia nella vita, nel lavoro e nel tempo libero.

Orientamento e formazione sulle tecnologie assistive per l’inclusione

Segnalo che è attivo un nuovo servizio da me gestito, insieme agli amici dell’associazione “I sogni di nonna Marisa onlus”, ecco il comunicato ufficiale.

L’associazione “I sogni di nonna Marisa onlus” è lieta di annunciare l’istituzione di un servizio di “formazione e orientamento tecnologico” destinato a persone diversamente abili affette da disabilità sensoriali. Nello specifico, il servizio, si occuperà in una fase iniziale delle disabilità visive, sarà destinato a persone ipovedenti e non vedenti.

COSA PROPONIAMO:

  • Conoscenza della persona, il suo sapere e il suo vissuto, con un’analisi del bisogno e delle aspettative. Ricerca delle possibili soluzioni tecnologiche per il raggiungimento dei propri obiettivi personali
  • percorsi formativi per l’uso di Personal Computer, smartphone e tablet mediante tecnologie vocali assistive (fare riferimento al programma ECDL per gli argomenti trattati)
  • percorsi formativi di alto livello mirati alla collocazione lavorativa
  • orientamento sulle soluzioni didattiche adottate nel campo dell’istruzione e ricerca delle soluzioni caso per caso
  • utilizzo di smartphone, tablet, e ausili per la geolocalizzazione indispensabili alla propria indipendenza di orientamento e mobilità

A CHI È RIVOLTO: persone diversamente abili di età compresa tra gli 8 e i 99 anni (e famigliari nel caso di minori), insegnanti di sostegno
COSTI: completamente gratuito
QUANDO: a partire da Maggio, il primo e il terzo mercoledì del mese, dalle ore 16 alle ore 19.
DOVE: presso gli spazi di The Organism siti in Via Tirreno, 45 a Torino.
COME: su appuntamento se non inseriti in un percorso formativo già avviato, contattando il referente di progetto, Alessandro Albano, al numero 3492449623, anche tramite Whats App .

Come un non vedente usa il PC!

Ma voi lo sapete che una persona non vedente o ipovedente grave è in grado di usare un comune Personal Computer? Si, proprio come quello che usate voi normodotati. Ciò desta ancora stupore, nonostante ciò accada da anni, ma io voglio venire allo scoperto e spiegarlo anche a voi che non lo sapete!
Questa panoramica può essere utile per una famiglia che incrocia la disabilità visiva per la prima volta, magari per un figlio, un compagno di classe o un vicino di casa, ma può essere utile anche ad un’azienda per inserire nel proprio organico una categoria protetta con deficit visivo, scoprirete che con le Htecnologie assistive si può fare di tutto ed a costo zero. Continua a leggere Come un non vedente usa il PC!