Orientamento e formazione sulle tecnologie assistive per l’inclusione

Segnalo che è attivo un nuovo servizio da me gestito, insieme agli amici dell’associazione “I sogni di nonna Marisa onlus”, ecco il comunicato ufficiale.

L’associazione “I sogni di nonna Marisa onlus” è lieta di annunciare l’istituzione di un servizio di “formazione e orientamento tecnologico” destinato a persone diversamente abili affette da disabilità sensoriali. Nello specifico, il servizio, si occuperà in una fase iniziale delle disabilità visive, sarà destinato a persone ipovedenti e non vedenti.

COSA PROPONIAMO:

  • Conoscenza della persona, il suo sapere e il suo vissuto, con un’analisi del bisogno e delle aspettative. Ricerca delle possibili soluzioni tecnologiche per il raggiungimento dei propri obiettivi personali
  • percorsi formativi per l’uso di Personal Computer, smartphone e tablet mediante tecnologie vocali assistive (fare riferimento al programma ECDL per gli argomenti trattati)
  • percorsi formativi di alto livello mirati alla collocazione lavorativa
  • orientamento sulle soluzioni didattiche adottate nel campo dell’istruzione e ricerca delle soluzioni caso per caso
  • utilizzo di smartphone, tablet, e ausili per la geolocalizzazione indispensabili alla propria indipendenza di orientamento e mobilità

A CHI È RIVOLTO: persone diversamente abili di età compresa tra gli 8 e i 99 anni (e famigliari nel caso di minori), insegnanti di sostegno
COSTI: completamente gratuito
QUANDO: a partire da Maggio, il primo e il terzo mercoledì del mese, dalle ore 16 alle ore 19.
DOVE: presso gli spazi di The Organism siti in Via Tirreno, 45 a Torino.
COME: su appuntamento se non inseriti in un percorso formativo già avviato, contattando il referente di progetto, Alessandro Albano, al numero 3492449623, anche tramite Whats App .